Mutui

Il mutuo è un finanziamento a medio-lungo termine che viene rimborsato attraverso pagamenti rateali in base al piano di ammortamento fissato contrattualmente. Può essere concesso a dipendenti, lavoratori autonomi e pensionati. Affidarti a persone competenti, che studiano la tua situazione per proporti la soluzione migliore, ti permette un notevole risparmio di energie, tempo e soprattutto denaro.  Stabiliremo insieme la tipologia adatta che più incontra le vostre esigenze. Siamo a tua disposizione per indirizzarti nella scelta del mutuo più adatto alle tue esigenze con soluzioni personalizzate.

 

 Fatti guidare fra differenti tipologie di mutuo da esperti del settore

  • Acquisto Casa (fino al 100% del valore)
  • Ristrutturazione o costruzione
  • Liquidità
  • Surroga
  • Consolidamento Debiti

Tipologie di mutuo

Tasso Fisso La rata resta uguale per tutta la durata

Consigliato per chi vuole sicurezza nel tempo.

Tasso Variabile Le rate possono variare ad intervalli regolari.

Consigliato per chi ipotizza una discesa dei tassi.

Tasso Misto E’ il mutuatario che decide di passare da una rata a tasso fisso a una rata a tasso variabile in base all’andamento dei tassi.
Tetto massimo Le rate possono variare in quanto trattasi di mutuo a tasso variabile ma non oltre una cifra massima prestabilita.
Rata costante La rata è costante ma il tasso è variabile. La durata del mutuo è stabilita in base all’andamento del tasso.

 

Acquisto Casa

Per l’acquisto di un immobile si parla di un mutuo fondiario, in quanto il finanziamento è garantito da ipoteca (generalmente di 1° grado sul bene immobile acquistato).

Ristrutturazione o costruzione

Per la costruzione, la ristrutturazione, la riparazione o la trasformazione si parla di mutuo edilizio, garantito da ipoteca (generalmente di 1° grado su un bene immobile).

Liquidità

Il mutuo per liquidità è un mutuo senza vincolo di destinazione. Utilizzato da chi ha necessità di avere liquidità ed è proprietario di un immobile. E’ possibile ottenere un finanziamento fino all’80% del valore dell’immobile estinguendo eventualmente il mutuo residuo. Trattasi di mutuo ipotecario a tasso fisso o variabile.

Surroga

La surroga del mutuo permette di trasferire senza costi aggiuntivi il proprio mutuo da una banca a un’altra. Con questa procedura vengono modificati i termini del mutuo come il tasso d’interesse o la durata mentre resta invariato il debito residuo. L’assenza di penali o altri oneri può rendere conveniente sostituire un mutuo esistente con uno nuovo.

Consolidamento Debiti

Con la procedura del consolidamento tutte le rate dei mutui e finanziamenti in essere vengono trasformate in un’unica rata mensile (generalmente di importo inferiore alla somma delle singole rate), avendo la comodità di avere un solo interlocutore al quale fare riferimento. E’ anche possibile avere liquidità aggiuntiva da utilizzare per le più svariate esigenze personali.